Rinoplastica

La Rinoplastica è l’intervento chirurgico finalizzato a recuperare l’armonia complessiva del volto. Il naso, infatti, è la parte più importante dal punto di vista estetico della porzione centrale del volto. L’armonia della forma e del volume, in termini di proporzione, rappresentano un punto di forza di qualsiasi persona. Con l’intervento di rinoplastica è possibile correggere un naso e dargli una forma in armonia con il proprio viso.

L’intervento di Rinoplastica viene eseguito per correggere sia le imperfezioni funzionali, come la cattiva respirazione, che estetiche come:

  • la presenza di una gobba sul dorso nasale
  • il naso aquilino
  • il setto deviato
  • il naso largo
  • la columella pendula o l’ipertrofia dei turbinati.

 

Il rimodellamento del naso viene eseguito con incisioni chirurgiche interne alle narici, senza quindi causare cicatrici esterne, a meno che la situazione clinica di partenza non lo richieda. L’intervento di rinoplastica non è doloroso, l’unico inconveniente reale è che le narici rimarranno chiuse da tamponi per un massimo di quattro giorni. L’obiettivo è quello di dare al naso una forma naturale, che si armonizzi con la fisionomia del paziente senza quell’ effetto artificioso.

Per questo il rimodellamento del viso avviene su misura, dopo un’attenta analisi facciale. L’intervento viene eseguito in anestesia generale con una sedazione locale del naso e viene condotto in regime di Day-Surgery. Il paziente verrà dimesso dalla struttura con il naso protetto da un guscio esterno di gesso, che verrà confezionato alla fine dell’intervento chirurgico. Eventuali anomalie del setto o la presenza di ipertrofia dei turbinati, vengono corretti  contemporaneamente all’intervento estetico.

Post intervento

 

Il giorno dopo l’intervento chirurgico di rinoplastica il paziente può lamentare un leggero fastidio facilmente controllabile con comuni analgesici.

Gli occhi possono essere più o meno lividi e gonfi, in base ad una biologia individuale. In generale l’edema dura 10-15 giorni
Intervento di rinoplastica

Luoghi comuni da sfatare sulla rinoplastica

Togliere i tamponi non fa male:  un tempo i tamponi erano delle  garze imbevute di soluzione fisiologica e inevitabilmente toglierli creava dolore. Oggi le cose sono cambiate e i nuovi materiali usati permettono la rimozione agevole senza alcun fastidio.

I lividi da rinoplastica spesso si presentano ma entro pochi giorni verranno riassorbiti.

Si può intervenire sia sulla parte funzionale che su quella estetica perchè è molto frequente associare i due interventi. Di conseguenza la Rinoplastica avrà il pregio di migliorare la respirazione oltre all’aspetto estetico del naso

Interventi realizzati dal Dott. Mastroluca

Contattaci

Inserisci il tuo nome e cognome

La tua email

Il tuo telefono

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dati personali. Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy