Rinoplastica

Questo intervento chirurgico ha come scopo la correzione della piramide nasale. 
Il rimodellamento del naso viene eseguito con incisioni chirurgiche interne alle narici, senza quindi eseguire cicatrici esterne, a meno che la situazione clinica di partenza non lo richieda (soprattutto nei casi di rinoplastiche secondarie). Si può intervenire sulle strutture ossee e cartilaginee per la correzione di:

Imperfezioni della punta che può essere rialzata, accorciata o ridotta di volume
Imperfezioni del dorso che può essere affinato o abbassato a seconda delle necessità

L’intervento di rinoplastica non è doloroso, l’unico inconveniente reale è che le narici rimarranno chiuse da tamponi per un massimo di quattro giorni. L’intervento viene eseguito in anestesia generale con una sedazione locale del naso e viene condotto in regime di Day-Surgery. Il paziente verrà dimesso dalla struttura con il naso protetto da un guscio esterno di gesso, che verrà confezionato alla fine dell’intervento chirurgico. Eventuali anomalie del setto o la presenza di ipertrofia dei turbinati, vengono corretti  contemporaneamente all’intervento estetico. Durante la permanenza nella struttura, la paziente verrà sottoposta a terapie infusionali idriche e per il controllo del dolore. Solo nel pomeriggio sarà permesso alla paziente di alimentarsi con un pasto leggero servito dalla struttura.

PRE-INTERVENTO

Diventa fondamentale ed indispensabile seguire i consigli del Dott. Erminio Mastroluca, in particolare si ricorda che:
E’ necessario non assumere aspirina, né farmaci anticoagulanti per 10 giorni prima dell’intervento chirurgico programmato (Alka Seltzer, Ascriptin, Aspirina, Bufferin, Cemerit, Vivin C, ecc.).
Eseguire un prelievo ematico per la valutazione di parametri emato-chimici indispensabili per l’intervento stesso con una attenta visita cardiologica accompagnata da un elettrocardiogramma.
Premunirsi di avere un accompagnatore e una presenza domiciliare nell’immediato post operatorio.

POST-INTERVENTO

Il giorno dopo l’intervento chirurgico il paziente può lamentare un leggero fastidio facilmente controllabile con comuni analgesici.
Gli occhi possono essere più o meno lividi e gonfi, in base ad una biologia individuale. In generale l’edema dura 10-15 giorni
Può esserci una difficoltà a chiudere completamente gli occhi
Può verificarsi un’aumentata lacrimazione con fotofobia (fastidio per la luce) per un periodo di tempo limitato
Ripresa dell’attività dopo 15 giorni circa

POSSIBILI COMPLICANZE

Ogni intervento chirurgico può avere delle complicanze. Nel caso della blefaroplastica le complicanze più frequenti sono:

Ematomi e Lividi
Infezione
Cicatrice visibile
Necrosi cutanea
Ectropion o scleral show inferiore
Alopecia delle ciglia

LA VIGILIA DELL’INTERVENTO

Praticare un accurato bagno di pulizia completo; lavare i capelli; rimuovere lo smalto dalle unghie delle mani e dei piedi;
struccare accuratamente tutto il viso, con particolare attenzione alla rimozione del mascara dalle ciglia;
Non assumere cibi né bevande a partire dalla mezzanotte;
Preparare una valigia con un indumento da notte completamente apribile sul davanti e delle pantofole;
Presentarsi il giorno dell’intervento vestita/o comoda/o, preferibili camicie o maglie aperte sul davanti
Portare la tessera sanitaria e un documento di identità il giorno dell’intervento chirurgico

DOPO L’INTERVENTO

Alla dimissione farsi accompagnare a casa in automobile.
Riposare alcune ore con impacchi ghiacciati sugli occhi e sulla fronte.
Tenere puliti gli occhi con impacchi di camomilla
Evitare per almeno un mese l’esposizione diretta al sole
Presentarsi ai controlli stabiliti con il Dott. Mastroluca e al minimo dubbio contattarlo senza esitazioni.

Interventi realizzati dal Dott. Erminio
Mastroluca
. E’ severamente vietata
la riproduzione delle immagini.

Guarda il video dell'intervento

Cliccando INVIA si acconsente al trattamento dei dati personali. Clicca qui per leggere l’informativa sulla privacy

Inserisci il tuo nome e cognome

La tua email

Il tuo telefono

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dati personali