RINOPLASTICA A ROMA

Il Dr. Erminio Mastroluca è un chirurgo plastico specializzato nell’intervento di rinoplastica a Roma. La rinoplastica è l’intervento di chirurgia plastica estetica, che mira alla correzione dei difetti estetici e funzionali del naso; nell’ambito della chirurgia plastica facciale è sicuramente l’intervento più richiesto in assoluto.

La plastica nasale, detta rinoplastica, è una operazione di chirurgica estetica che ha come obiettivo la correzione degli inestetismi del profilo del naso. L’obiettivo è quello di eliminare l’inestetismo che, talvolta, inficia nella vita sociale del paziente più di quanto possiamo immaginare. In genere gli inestetismi da correggere più richiesti sono: gobba del naso pronunciata (definito gibbo), la punta del naso larga e/o grossa o un naso francamente deviato. Chirurgicamente noi possiamo modellare il profilo nasale così da raggiungere un risultato dall’aspetto naturale e armonico con l’estetica del viso.

Come si svolge la rinoplastica a Roma? 

Durante la visita Il Dr. Erminio Mastroluca valuterà i difetti estetici e funzionali, parlerà col paziente per valutare le sue aspettative e capire le correzioni da apportare; se il problema è anche funzionale con la rinoplastica si potrà migliorare la respirazione.

In base alla situazione clinica del paziente l’intervento sarà effettuato in anestesia generale o in anestesia locale e avrà una durata che varia tra i 20 minuti  e le 2 ore; questo tempo è determinato dalla tecnica che si è deciso di utilizzare e dagli inestetismi da correggere.

Dopo l’operazione, verrà applicato un gessetto protettivo sul dorso del naso che verrà rimosso dopo un  periodo di 7 giorni. Dopo circa 6 ore la persona può tornare a casa e ripresentarsi il giorno dopo per un primo controllo, ma in casi clinici particolari o su richiesta del paziente è possibile rimanere in clinica per 24 ore.

Se l’intervento avviene in mattinata nel pomeriggio, comunque, sarà possibile assumere liquidi, mentre in serata sarà possibile mangiare. I fastidi sono pochi e controllabili con i comuni analgesici da banco.

Per 10- 15 giorni, a seconda della biologia del paziente, si potranno presentare lividi e gonfiori intorno agli occhi. Per 12 mesi il paziente verrà seguito  per verificare l’evoluzione di tutte le strutture modificate (ossa, cartilagini, tessuti molli).

Luogo comune da sfatare sulla rinoplastica

Anni fa i tamponi erano delle  garze imbevute di soluzione fisiologica e toglierli creava inevitabilmente dolore, oggi invece i materiali usati permettono la rimozione agevole senza alcun fastidio.

I dolori dovuti all’intervento, invece saranno facilmente controllabili da normali analgesici da prendere secondo le indicazioni del Dr. Erminio Mastroluca

Contattaci


Per informazioni gratuite e senza impegno su Roma, Milano e Caserta chiamaci al 342 1419 733 o inviaci i tuoi dati e ti contatteremo al più presto


Inserisci il tuo nome e cognome

La tua email

Il tuo telefono

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dati personali. Clicca qui per leggere l'informativa sulla privacy

[recaptcha id:controllo]
 

Interventi di rinoplastica a Roma realizzati dal Dott. Mastroluca